Claudia Galanti Shock: “Vorrei raggiungere Indila”

Claudia Galanti CON LA FIGLIA INDILA

Claudia Galanti e le confessioni shock sulla figlia Indila

Non è mai stato facile superare un lutto, figuriamoci se si tratta della propria figlia. Il terribile dramma è capitato alla modella e showgirl paraguaiana Claudia Galanti quando il 3 dicembre 2014 ha visto morire la figlia nel suo lettino durante la notte. La bambina, come in molti di voi potrete ricordare, è morta nel corso della notte a causa di un batterio per soffocamento.

Protagonista della seconda puntata di ‘Seconda Vita’ (Real Time), Claudia ha raccontato nuovamente il suo dramma e di come, tra l’amore dei figli e la cucina, sta cercando di sopravvivere e tornare alla vita di sempre.

CLAUDIA GALANTI

La modella, che ha sempre vissuto una vita molto intensa tra Jet, hotel di lusso, vacanze da capogiro e tanto altro oggi racconta di come la sua vita sia cambiata e sia alla ricerca di tutt’altro. Nel corso dell’intervista con il noto giornalista di gossip Gabriele Parpiglia, Claudia si è lasciata andare ad una confessione che ha lasciato di stucco tutto il pubblico: “Vorrei raggiungere Indila ma purtroppo non è possibile”.

Una frase molto forte che fa capire ancora l’amore e la disperazione di una mamma. Claudia ha continuato dichiarando che ormai per lei nulla è più semplice come prima: “Non giudicatemi se non riesco a fare qualcosa di semplice, perché per me semplice non esiste più”.

Non possiamo minimamente capire come ci si possa sentire di fronte ad un trauma cosi duro. Claudia ha sempre dimostrato di essere una persona forte e di reagire ma di fronte a certe situazioni si perdono tutte le certezze. Noi della redazione speriamo che Claudia, nonostante sia passato del tempo, trovi la forza di reagire e continuare a vivere, per il bene di se stessa, dei suoi figli e di tutta la sua bellissima famiglia.