Laura Chimenti età, Instagram, lavoro, marito, abito e molto altro sulla valletta di Sanremo



SEGUICI SU YOUTUBE

LAURA CHIMENTI – GIORNALISTA TG1

LAURA CHIMENTI: ECCO CHI E’ LA VALLETTA CHE AFFIANCHERA’ AMADEUS ALL’ARISTON IN UNA DELLE SERATE

Il 70° Festival di Sanremo è finalmente iniziato e, sul palco del tanto amato teatro Ariston, accanto al conduttore Amadeus troviamo ben 10 vallette che si alterneranno di sera in sera. Tra le donne scelte dal noto conduttore Rai troviamo Laura Chimenti, nota giornalista del Tg1. In molti ci avete chiesto maggiori informazioni su di lei e sulla sua vita privata e tra il web ed i social abbiamo trovato notizie molto interessanti.

Laura è nata a Roma il 25 febbraio del 1976. Fin da piccola ha mostrato un grande interesse per la tv e per il giornalismo che poi, nel corso della sua vita, è diventato il suo lavoro.  Sempre molto curata ed elegante, Laura ha iniziato la sua carriera in rai nel lontano 1996 con la rubrica dedicata alla moda, Style. (continua dopo la foto)

Laura Chimenti – Festival di Sanremo 2020

E’ una donna che non ama molto i social ma, in vista della sua partecipazione al Festival di Sanremo, ha aperto un profilo Instagram che attualmente, nel momento in cui stiamo scrivendo, conta circa 3 mila follower.

Il marito e le sue figlie: un amore unico 

Per quanto riguarda la sua vita privata la Chimenti è sposata con Claudio Briganti (Presidente del Movimento Sportivo Popolare Italia) dal quale ha avuto 3 figlie. Ama follemente il marito e la sua famiglia tanto da dichiarare: “Senza di lui e loro sarei persa”. Indagando sulla sua vita possiamo dirvi che Laura è una donna che ama molto l’oroscopo (lo legge ogni mattina), ama ballare e, udite udite, il suo genere musicale preferito è il Rock.

Per la sua partecipazione al Festival di Sanremo, Laura ha scelto come stilista Sylvio Giardina. Siamo pronti per vederla su uno dei palcoscenici più importanti della Tv e dello spettacolo e siamo sicuri che, grazie al suo carisma e al suo stile, se la caverà alla grande.