CoronaVirus, altri sintomi percepiti prima della febbre e dei problemi respiratori



SEGUICI SU YOUTUBE

CoronaVirus visto all’ingrandimento

CORONAVIRUS, ECCO I SINTOMI PERCEPITI PRIMA DELLA FEBBRE

La nostra nazione sta vivendo un momento davvero difficile e delicato per via del CoronaVirus. Se si pensa che con la giornata di ieri, lunedì 23 marzo 2020, abbiamo raggiunto in Italia oltre 64.000 contagi, la situazione non è del tutto florea. Uno dei primi sintomi del virus è sempre stato evidenziato nella febbre ma, dopo una nuova ricerca Americana, si ipotizza che altri sintomi si manifestano all’arrivo del temuto CoronaVirus.

La recente ricerca di cui parliamo è stata pubblicata sull’American Journal of Gastroenterology. Gli studiosi hanno  evidenziato che, ancora prima di manifestare la febbre, un individuo contagiato da COVID-19 avrebbe altri sintomi come diarrea, vomito e nausea. Tutte queste sono patologie dell’apparato digerente e si ipotizza si manifestano ancora prima delle patologie dell’apparato respiratorio. 

La ricerca ha preso in esame i pazienti degli ospedali della provincia di Hubei (per esattezza ben 204 pazienti con un età media di 55 anni). Da uno studio è stato evidenziato che ben il 50% di essi ha manifestato, ancor prima della febbre, i sintomi sopra elencati (diarrea, vomito e nasuea).

Leggi anche -> Sciopero benzinai quasi ufficiale: ecco quando inizia!

La nuova scoperta ovviamente non è stata ancora del tutto ufficializzata ma, qualora si confermasse, aprirebbe nuovi scenari a tutti i ricercatori del mondo nella lotta all’isolamento del temuto virus.