CoronaVirus: morta una ragazza giovanissima di soli 13 anni



SEGUICI SU YOUTUBE

Medici a lavoro contro il Coronavirus

CORONAVIRUS MORTA UNA RAGAZZA GIOVANISSIMA CHE AVEVA APPENA COMPIUTO 13 ANNI

I contagi di CoronaVirus sono aumentati a dismisura e nella giornata di ieri abbiamo raggiunto in Italia quota 64.000 contagi. Questa pandemia, cosi come l’ha definita l’OMS, è un problema che ovviamente riguarda tutto il mondo. Le vittime sono per la maggior parte persone con un’età media davvero molto alta e con patologie pregresse ma oggi abbiamo appreso la triste notizia della morta di una giovanissima bambina di soli 13 anni.

La dolorosa morte è avvenuta a Panama, nel centro America, e la giovane vittima sembrerebbe fosse ricoverata nell’ospedale pediatrico della capitale, chiamato Hospital de Especialidades Pediàtricas. Il suo decesso è alquanto anomalo, così come l’hanno definito i medici, anche perchè il Virus attacca difficilmente i bambini sui quali il tasso di mortalità è al minimo.

La notizia ovviamente ha sconvolto il mondo in quanto la ragazza è una delle vittime più giovani dovute al Covid-19. In questi giorni le autorità si raccomandano ancora di più di seguire tutte le norme per evitare il più possibile l’aumento dei contagi. Come tutti ormai potete ben sapere è fondamentale lavarsi molto spesso le mani ed evitare di toccarsi con esse occhi, naso e bocca.