Selvaggia Lucarelli si scaglia pesantemente contro Alfonso Signorini e il Grande Fratello Vip
 



SEGUICI SU YOUTUBE

La giornalista Selvaggia Lucarelli, dopo la non squalifica di Francesco Oppini, punta il dito contro Alfonso Signorini e il suo reality

La non squalifica di Francesco Oppini dopo aver pronunciato frasi molto forti nei confronti di due donne, prima Dayane Mello e poi Flavia Vento, continua a far parlare e discutere. Questa volta a puntare il dito contro il reality di canale 5 è la giornalista Selvaggia Lucarelli che ha espresso il suo pensiero su quanto accaduto nella casa di Cinecittà.

Ecco il pensiero della giornalista in merito alla non squalifica di Oppini: “Capito? Siccome non si è trombato nessuno nella casa (così mi spiegano) ma ha solo fatto battute su donne menate o violentate, va graziato. E così, dopo Balotelli a cui viene detto “questa casa per te è sempre aperta se vuoi entrare al Gf” dopo che ha scherzato sempre con la stessa concorrente “mi vuole dentro poi dice basta basta fa male”, anche Oppini, che ha 38 anni, mica è un ragazzetto, va capito. Che vuoi che sia. Nel frattempo, sempre al Gf, un ragazzino di 19 anni è stato mandato a casa per una bestemmia. E viene espulso anche Leali che sì, dice “negro” senza alibi, ma che lo dice nel silenzio generale, con tutti che fanno finta di nulla e si guardano la punta dei piedi per non prendere una posizione. (tranne il destinatario della parola). Queste sono le lezioni che danno programma e conduttore: qui non si perdona niente. Tranne il sessismo e l’idea che ci siano donne che meritano di essere menate. In questo caso, bastano le scuse. Come quando ti cade il caffè sui pantaloni del vicino di posto in aereo”.

Selvaggia Lucarelli contro il Grande Fratello Vip

Le parole di Selvaggia sono come sempre forti e dure nei confronti del reality e del conduttore. Come replicherà, se lo farà, Alfonso Signorini?

READ  ISOLA DEI FAMOSI: durante la pubblicità caos in studio! Si arriva alle mani