Andrea Zelletta e la confessione shock su quello che è successo nel bagno del GF: “Mi vergono troppo…”
 



SEGUICI SU YOUTUBE

Andrea Zelletta, ex concorrente del Grande Fratello Vip, rivela cosa ha fatto nel bagno della casa di Cinecittà che lo fa ancora vergognare

Tra i concorrenti del Grande Fratello Vip che sono arrivati fino alla serata finale troviamo il giovane ex uomini e donne, Andrea Zelletta. Il ragazzo si è contraddistinto nel suo percorso e più volte ha parlato di un problema all’interno della casa: il sesso. Il giovane Andrea ha più volte parlato di autoerotismo e, in una recente intervista, ha fatto un ammissione.

Ecco le parole di Andrea: “Devo dire che c’è una cosa che mi vergogno di aver fatto. Non è una cosa seria vi avverto. Fa un po’ ridere e mi è successa dentro il Grande Fratelli Vip, poco tempo fa. Questo segreto riguarda il bagno. Dovete sapere che quella casa del GF è piena di telecamere. C’è la telecamere anche in bagno, è piccola in alto e ti guarda. In pratica eravamo osservati anche in quella stanza, ma dallo staff del programma, quindi autori e produzione. Si tratta di una telecamera di sicurezza. Però adesso lo devo dire e non voglio più provare vergogna, anche se mi sono vergognato mentre lo facevo. Ho fatto quello che fanno tutti quando sono soli, pur sapendo di essere guardato.  Perché dopo tutti quei mesi senza la mia ragazza come facevo a resistere? Mi sono vergognato tanto di questa cosa, però dopo dei mesi ho ceduto e me ne sono fregato”.

Andrea Zelletta al Grande Fratello VIP

Andrea ha confermato dunque che, nei suoi tantissimi giorni all’interno della casa del Grande Fratello, è dovuto ricorrere all’autoerotismo cosa che, secondo noi, è stata fatta anche dagli altri concorrenti della casa. Un applauso al giovane Zelletta che, seppur vergognandosi, ha ammesso il fatto a tutto il mondo.