Raffaella Fico esplode contro Manila: “Falsa, mi hai tradito” | Manila: “Ti ho votato perché sei un amica”
 



SEGUICI SU YOUTUBE

La showgirl Raffaella Fico sbotta nella casa del Grande Fratello Vip contro Manila Nazzaro dopo la nomination

Ieri sera un’altra grande puntata del Grande Fratello Vip è andata come sempre in onda su canale cinque a partire dalle ore 21 e 45. Alfonso Signorini ci ha guidato in una puntata ricca di sorprese e colpi di scena che ha visto nel corso delle nomination Manila Nazzaro nominare la sua amica Raffaella Fico. La giovane non ha gradito il voto ed ha inveito contro Manila nel post puntata.

Ecco le parole di Raffaella Fico: “Mi sono sentita tradita. Mi hai votato avendo altre persone da votare. Io ti reputavo amica, non prendermi per i fondelli. Smetti di inventare storie. Ti giuro su mia figlia che ci sono rimasta male. Tu mi avevi detto ‘non ti voterei mai nemmeno se me lo chiedessi’. Guarda un po’ mi hai votato e pensa che nemmeno te l’ho chiesto. Non te l’ho mai detto e non dire bugie. Testuali parole, mi avevi promesso che non mi avresti nominata. Non eri nemmeno alle strette, hai avuto screzi con altri tipo con Soleil e non l’hai votata?! C’erano più persone che potevi votare e non l’hai fatto. Questo mi dice tanto di te. Ho la libertà di restarci male? Poi è inutile che volti le spalle e te ne vai! Io sono serenissima, stai serena tu carina”. (continua dopo la foto)

Raffaella Fico

Raffaella continua con le sue dichiarazioni: “La cosa che mi fa rabbia è che prima di entrare in Mystery ti ho anche detto ‘non votare me, mi raccomando’. Come non è vero? Ma stai davvero scherzando spero. Eravamo vicine all’entrata e te l’ho detto. E mi fa rabbia che dici che non hai sentito, quando in realtà mi hai guardata benissimo. Menomale ci sono le registrazioni! Poi dentro la mystery avevi le carte in mano e mi hai detto che non mi avresti votata”. (continua dopo la foto)

Le stranissime giustificazioni di Manila Nazzaro

Manila Nazzaro

Ecco le parole di Manila: “Cosa? Assolutamente no. Eravamo dentro la stanza, avevo già scelto la tua carta e avevo scartato le altre. Ti ho guardata e ho detto ‘Raffa ti ho votata’. Proprio perché ero in buona fede. Perché l’ho fatto? Ti ho vista nervosa oggi, come se non volessi più stare qui. Per te quindi avevo una motivazione, ero sicura che non fossi più sicura di restare. Io chi dovevo votare? Le ragazze le adoro, con Sole non sono in guerra e voglio bene anche a Miriana e Jo. Certo che per me sei un’amica e ti ho votata proprio per questo. Con te c’era una motivazione valida, pensavo ti avrebbe fatto piacere tornare dai tuoi affetti. Forse non ci siamo capite”.