Sonia Bruganelli e Adriana Volpe: durissima lite dietro le quinte del GFVIP “Me ne ha dette di tutti i colori”
 



SEGUICI SU YOUTUBE

Le due opinioniste Sonia Bruganelli e Adriana Volpe hanno discusso dietro le quinte del Grande Fratello Vip durante la pubblicità

Il Grande Fratello Vip continua il suo percorso come sempre su canale cinque e mai come quest’anno le due opinioniste scelte per il programma, Sonia Bruganelli e Adriana Volpe, sembrano animare le serate in diretta con forti liti. Secondo quanto raccontato dalla stessa Adriana Volpe le due hanno litigato anche dietro le quinte del programma.

Pochi giorni fa Adriana Volpe ha espresso parole gentili per Sonia nonostante due visioni molto diverse: “Sì è vero che giorni fa ho detto delle cose carine di Sonia Bruganelli. Che io possa stimare la sua storia, quello che lei rappresenta, le sue battaglie, è vero. Lei ha un bagaglio culturale importante, è una donna laureata e lavora da vent’anni dietro le quinte con Bonolis e anche qui la apprezzo. Certo è che abbiamo molte volte due visioni molto distanti. E critico certe zampate che dà perché sembra quasi insensibile a molte dinamiche. Lei molte volte confonde la gentilezza con la falsità. Per esempio, Miriana che non sa attaccare a dei graffi, questo non significa come lei dice “vittimismo”. Significa essere una donna educata che di fronte Katia e Soleil ha accusato il colpo e si è messa in disparte magari anche piangendo”. (continua dopo la foto)

Adriana Volpe e Sonia Bruganelli

Il racconto della lite dietro le quinte del Grande Fratello Vip: “Dietro le quinte abbiamo continuato a discutere. C’è stata la pubblicità ed e lei mi ha accusato di essere la paladina delle donne piagnucolone e del vittimismo e di usare questo politicamente corretto sempre a fin di bene facendo la buonista. Me ne ha dette di tutti i colori e io ho reagito, le ho detto ‘sei proprio una donna insensibile, ma come fai a difendere l’indifendibile, cioè Soleil adesso?’. Quella frase era per infierire , detta in maniera strategica per infierire, per me dietro c’era cattiveria. Poi quando ho sentito in diretta che lei forse non sapeva del dramma. Ma come non sapeva? Tutti lo sapevano anche Soleil. Diciamo al verità, quella ragazza usa delle frasette studiate per mandare in bestia le persone. Via via qualche scivolone l’ha fatto.Però dico anche per fortuna che c’è Soleil perché crea grandissime dinamiche e porta livelli sempre differenti di dialoghi e di racconto. È una fuoriclasse. Un purosangue là dentro. Direi che è un personaggio da salvaguardare all’interno del gioco. Però quando fa errori così gravi va ripresa subito”.