Alberto e Speranza Temptation Island | Età, altezza, peso, lavoro, instagram, cognomi e molto altro



SEGUICI SU YOUTUBE

Alberto e Speranza Temptation Island: ecco chi sono i due nuovi concorrenti della trasmissione di canale 5

E’ iniziato il nuovo percorso di sei coppie all’interno del villaggio di tentatori e tentatrici alla trasmissione Temptation island 2020. I fan sono fortemente curiosi di sapere chi sono i protagonisti del programma e, tra le varie coppie che prenderanno parte al format condotto da Alessia Marcuzzi, troviamo Alberto e Speranza. In molti ci avete chiesto maggiori informazioni su di loro e noi siamo qui per farveli conoscere meglio.

Alberto e Speranza Temptation Island

Alberto Maritato è nato ad Avellino il 21 ottobre 1987. Di lui sappiamo che è un calciatore dilettante della Virtus Goti ma soprattutto sappiamo che è lo chef di ben tre locali di sua proprietà il cui ultimo risponde al nome di Columbus 3.0. Alberto è conosciuto nella sua provincia proprio per essere nel settore della ristorazione con la sua famiglia da ormai ben 9 anni.

Speranza Capasso è nata ad Avellino il 30 marzo 1987. Di lei sappiamo meno informazioni rispetto al sua fidanzato Alberto ma sappiamo che ha un fratello di nome Luigi che nel 2018 è convolato a nozze e possiede un negozio di articoli di tecnologia.

La loro storia d’amore e il motivo della partecipazione al programma Temptation Island

Alberto e Speranza Temptation Island

Alberto e Speranza sono fidanzati da ben 16 e molto probabilmente dai tempi della scuola. La loro lunga relazione ha avuto tantissimi giorni di felicità e gioia come testimoniano le foto pubblicate dagli stessi sui rispettivi profili social. Ha voler partecipare alla trasmissione di canale 5 è stato proprio Alberto che, dopo ben 16 anni, ha fatto una dichiarazione davvero molto forte: “Non riesco ad immaginare un futuro con lei”. Speranza dal canto suo non voleva prendere parte al programma ma alla fine ha accettato la proposta del suo fidanzato. Riuscirà Alberto ha risolvere i suoi enigmi.

 

Ecco il loro video di presentazione pubblicato sui social:

 

SCORRI IN BASSO PER LEGGERE LE ALTRE SCHEDE